Servizi Gallo Pomi - Digitalizzazione

Offre soluzioni personalizzate per l’archiviazione ottica e digitale di documenti, fornisce il software per la gestione ottica di documenti e dei processi OCR e ICR.

Descrizione Servizi

La lavorazione vera e propria comincia dopo aver preso in carico il materiale del Committente in conto lavorazione (sia c/o i nostri Uffici che c/o il Cliente).
Qualunque sia il tipo di materiale prima di essere sottoposto all´archiviazione vera e propria deve essere "normalizzato" ossia predisposto alla lavorazione.
In questa fase il materiale viene ordinato, secondo una logica scaturita sia dalle necessità del Committente che da quelle di produzione, in un ordine che automatizzi e semplifichi la produzione nel modo più razionale possibile.

A seconda del tipo (pergamene, carta, DIA fotografiche, etc.) e del periodo a cui risalgono gli originali gli operatori preposti adotteranno le dovute misure precauzionali di salvaguardia e conservazione quali, guanti di cotone, contenitori ad hoc ermetici atti ad assorbire urti, bascule speciali per libri antichi che non possono essere aperti a 180°, ecc.

Sempre in funzione della natura degli originali, in fase di progetto, verrà identificato un tipo di scanner piuttosto di un altro (per i materiali antichi si adopereranno scanner che hanno Ø emissioni UVA (da 220 a 320 mm.) e UVB (da 320 a 380 mm) e che consentono l’innalzamento della temperatura sulla superficie dell´originale di non più di 1° grado centigrado e comunque con lampade con emissione non superiori ai 5400° Kelvin, per archivi correnti di documenti di tipo amministrativo si ricorrerà invece a scanner automatici o semiautomatici ad alta velocità di acquisizione, centratura automatica delle immagini, etc.).

Dopo la fase di acquisizione ottica, durante la quale una verifica software "certificherà" che i parametri impostati (risoluzione, formato, etc.) siamo stati rispettati, si procederà alla verifica delle immagini effettuando il controllo dei livelli e della curva del gamma, l´eventuale fotoritocco, micro-rotazioni, rafforzamento del contrasto e rimozione del bordo nero esterno di tutte le immagini, indi si procederà all’indicizzazione delle immagini con appositi software, in questa fase verrà verificata l´esatta corrispondenza fra record ed immagini poiché i dati, nelle maggior parte dei casi, si rilevano dall´immagine stessa.
Questa procedura permetterà di ricercare sia l’immagine elettronica che l’originale in maniera univoca.
I dati relativi all’indicizzazione e il numero dei campi nei quali inserire i suddetti dati verranno concordati in fase progettuale con il Committente.
A questo punto creato il nostro archivio virtuale si provvederà alla consegna al cliente che prevede, chiaramente, la riversione di tali dati (e immagini) su supporti magnetici e, quando richiesto, la possibilità di accedervi direttamente via Internet.
Il materiale lavorato sarà, a meno di diversi accordi, riposto nel medesimo modo in cui è stato consegnato dal Committente affinché possa essere riconsegnato come "lavorato".

Analisi dei Costi per Offerte di Servizio

  1. Quantitativo originali da scansionare
  2. Tipologia dei materiali
  3. Tipologia delle attrezzature (scanner, PC, rete, masterizzatori, etc.)
  4. Luogo delle lavorazioni (c/o il cliente o c/o Gallo Pomi Servizi)
  5. Normalizzazione materiali
  6. Indicizzazione da effettuare (nr. di campi, nr. di battute, reperibilità info)
  7. Supporti per la consegna (DVD/CD/LTO, etc.) del lavorato.
  8. Riconsegna originali
  9. Assicurazione FULL RISK.

In base ai punti 1 e 2 si stabiliscono hardware e software necessario per le lavorazioni (3) con tutti i dovuti criteri di salvaguardia, oltre che della salute dei lavoratori, anche della produzione prevista e quindi il numero degli addetti per ogni turno ed il loro profilo professionale.
L´analisi del punto 4 determina i costi relativi all´ubicazione e alla struttura dei locali (le distanze, i sistemi di sicurezza, anti-intrusione, anti-allagamento, etc.), nonché ritiro e riconsegna ed eventuale adeguamento logistico.
I costi relativi al punto 5 sono evidenti: dei fogli sciolti saranno meno onerosi da gestire di fascicoli spillati o rilegati, etc.
L´indicizzazione e la scelta del supporto per la riconsegna (5/6) determinano costi diversi. Attribuire molti dati, necessari per la ricerca, ad una immagine richiede molto tempo/uomo o l´utilizzo di software specifici; per ciò che concerne la diversità dei supporti va da sé che un singolo CD costa meno del singolo DVD etc.
Interessati dal punto 9) saranno sia la natura degli originali in senso di valore economico assoluto, sia la valutazione dei rischi ai quali tali "pezzi" saranno sottoposti (trasporto si/no, normalizzazione si/no, etc.) in base a tali parametri si stipulerà, con primaria Compagnia d´Assicurazione, adeguata polizza di tipo "da chiodo a chiodo".

standard W3C | Realizzazione by TWT
chiudi Chiudi
imagine Pop Up